lunedì 9 gennaio 2017

I Befanotti sono tornati!


I BEFANOTTI

Dal 2017 abbiamo pensato che sarebbe stato simpatico far conoscere ai nostri giovanissimi una nostra tradizione sopravvissuta fino a qualche anno fa e che nel nostro paese di San Giovanni alla Vena aveva assunto un forte accento: andare a canta' Befana travestiti da Befanotti

Al tempo non era Babbo Natale a portare doni nelle case bensì la Befana e spesso a consegnarli, la sera del 5 gennaio, erano proprio i Befanotti, presentati ai bambini come gli aiutanti della Befana. La tradizione voleva che i ragazzi si imbefanassero ed a gruppi, più o meno numerosi, bussassero ad ogni casa per ricevere piccoli doni in natura o in denaro che poi si sarebbero spartiti equamente fra loro. Arrivavano contando la canzone “Donne decco la Befana.. e se avevano ricevuto qualcosa se ne andavano con quella di ringraziamento, altrimenti mandavano a..... Un po’ come la sera di Halloween , quando i ragazzini si mascherano da maghi, fantasmi e quant’altro e chiedono: dolcetto o scherzetto?

Quando il giorno festivo dell’ Epifania fu declassato a giorno lavorativo la tradizione sparì nel giro di poco tempo e il compito di consegnare i doni fu preso in carica completamente da Babbo Natale. Anni dopo l’Epifania fu reintegrata nel suo ruolo di giorno festivo, ma ormai aveva perso la sua tradizione di portare doni, continuò a lasciare solo calze colme di dolcetti. Nel frattempo i Befanotti erano finiti in “soffitta” insieme alle cose che non si usano più.

Abbiamo raccolto un bel po’ di offerte che andranno in beneficienza (vedi offerte). 


Foto I Befanotti 2017, 2018